Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

giovedì 8 gennaio 2015

Crema al mandarino




Oggi vi propongo la ricetta di un liquore delicato e semplice da realizzare in casa per accompagnare dei pasticcini o un dessert. Vi ricordo di acquistare mandarini biologici rigorosamente non trattati. Con queste dosi otterrete circa due bottiglie da 750 ml.

INGREDIENTI:


  • 500gr di latte intero
  • 500gr di panna fresca
  • 600gr di zucchero semolato
  • 5 mandarini biologici non trattati
  • 500ml di alcol a 95°
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
PROCEDIMENTO:
  1. Lavate ed asciugate i mandarini poi sbucciateli asportando solo la parte arancione della buccia eliminando totalmente la parte bianca (altrimenti il liquore sarà amaro ed imbevibile)
  2. Sistemate la scorza dei mandarini in un barattolo con l'alcol, chiudete ermeticamente e lasciate in infusione per 2-3 giorni, agitando il recipiente almeno una volta al giorno
  3. Scaldate il latte con i semi di vaniglia e lo zucchero senza farlo bollire, deve soltanto sciogliersi lo zucchero. Lasciate freddare e filtrate con un colino a maglie sottili.
  4. Eliminate le scorze del mandarino dall'alcol e versatelo,attraverso un colino, nel latte.
  5. Travasate la crema in due bottiglie da 750ml e conservatela nel frigo per almeno 3 giorni prima di servirla. 
Vi consiglio di servire la crema al mandarino ben fredda o con ghiaccio. La durata è di circa un mese






Iscriviti alla newsletter