Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

martedì 26 febbraio 2013

CORNETTI SFOGLIATI AL FARRO


Questa mattina un piacevole odore di caffè e di cornetti caldi inebriava la cucina.... Una sensazione di calore e... ogni dispiacere è volato via.....

INGREDIENTI:

Per il lievitino:

  • 58gr di acqua
  • 125gr di farina 00
  • 18 gr di lievito di birra fresco (si può sostituire con 100gr di pasta madre)
Per l'impasto:
  • 250gr di farina di farro (si può sostituire con la farina 00)
  • 75gr di zucchero
  • 10gr di miele
  • 38gr di burro
  • 2 uova intere
  • 75gr di latte intero
  • 1 pizzico di sale
Per le pieghe:
  • 185gr di burro
  • 55gr di farina 00
Preparate un panetto impastando con il mixer il burro freddo con la farina. Dategli una forma di rettangolo, adagiandolo sulla pellicola alimentare, chiudetelo a pacchetto e lasciatelo in frigo per un'ora circa

PROCEDIMENTO
  1. Impastate tutti gli ingredienti del lievitino senza lavorarlo troppo.
  2. Date alla pasta la forma di palla e mettetela in un contenitore con dell'acqua a temperatura ambiente e lasciate fermentare fino a quando la pasta sale a galla.
  3. Quindi ponetela in una ciotola e con le fruste elettriche a spirale (meglio ancora se possedete una planetaria) aggiungete lo zucchero, il miele, il latte ed impastate.
  4. Aggiungete la farina e le uova un po' alla volta.
  5. Impastate nuovamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
  6. Unite il burro morbido e il sale e lavoratelo ancora per un po'.
  7. Coprite la ciotola con la pellicola alimentare e lasciate lievitare in frigo per circa 10/12 ore
  8. Trascorso tale tempo stendete la pasta in modo da formare un rettangolo spesso circa 2 cm e disponete al centro il burro delle pieghe, preparato come descritto dopo gli ingredienti, avvolgetelo e piegate in tre.
  9. Lasciate riposare per 30 minuti in frigo, poi stendete la pasta e piegate di nuovo in tre.
  10. Trascorsi altri 30 minuti in frigo procedete con l'ultima piega in tre.
  11. Fatela riposare ancora in frigo e quindi stendete la pasta sino a raggiungere lo spessore di 3mm
  12. Ricavate 2 strisce rettangolari alte circa 20 cm e ricavate dei triangoli
  13. Arrotolateli dalla base e dategli la forma di cornetti
  14. Disponeteli sulle teglie coperte di carta da forno distanziati l'uno dall'altro e lasciateli lievitare per circa 2 ore in un luogo tiepido (circa 30°)
  15. Cuocete a 180°C per 15 minuti.
Lasciate lievitare in frigo per circa 10/12 ore

Stendete la pasta in modo da formare un rettangolo di 2cm di spessore


Disponete al centro del rettangolo il burro per le pieghe



Piegate in tre





Iscriviti alla newsletter