Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

venerdì 10 giugno 2016

Tagliatelle al tonno arricchite






Spesso la pasta al tonno è un salva-pranzo, quando non si sa cosa preparare si ricorre a questo 'classico' - in qualche modo - della cucina.
Quella che vi vogliamo proporre oggi è una variante ancora più saporita, perché aggiunge il prosciutto crudo fatto tostare in padella e poi spezzettato finemente.

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 180 gr di tagliatelle all'uovo
  • 3/4 fette di prosciutto crudo
  • 160 gr di tonno in scatola
  • 90 gr di olive nere denocciolate (se trovate quelle già tagliate a rondelline, meglio ancora)
  • 1 cipolla piccola
  • olio evo
  • sale

Come prima cosa, prendete un padellino, fatelo riscaldare e ponetevi dentro le fette di prosciutto crudo: dovrete tenere la fiamma medio-bassa in modo che le fettine non si brucino, ma si tostino, in modo da ridurle poi in bricioline piccole. Tenete da parte questa sorta di 'polvere' di prosciutto crudo, versandola in un piatto.
Se non avete trovato le olive già tagliate a rondelline, tagliate quelle normali.
Tritate finemente la cipolla, fatela soffriggere in un tegame, aggiungetevi il tonno sgocciolato e fate soffriggere a fuoco medio-basso.
Intanto che la cipolla soffrigge, prima di aggiungere il tonno, mettete a bollire l'acqua per la pasta in un tegame.
Quando poi la pasta sarà al dente, scolatela e versatela nel tegame in cui staranno cuocendo il tonno e le olive, in modo che possa insaporirsi maggiormente. Versate la pasta condita in una ciotola, aggiungetevi il prosciutto che avevate da parte, mescolate e infine distribuite nei piatti.
Buon appetito!

domenica 5 giugno 2016

Orecchiette allo zafferano con cime di rapa su crema di burrata



INGREDIENTI per 4 persone

  • 400gr di orecchiette allo zafferano
  • 1 mazzo di cime di rapa
  • 1 burrata pugliese 
  • 4 filetti di alici sott'olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di pane grattugiato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.


per le orecchiette:

  • 400gr di semola rimacinata di grano duro
  • acqua q.b.
  • pistilli di zafferano circa 1gr
PROCEDIMENTO:

per le orecchiette:
  1. Sciogliete i pistilli di zafferano in un bicchiere di acqua calda e lasciateli in infusione finchè non si raffredda.
  2. Su una spianatoia versate la semola e cominciate ad impastare con l'acqua allo zafferano e se è necessario aggiungete altra acqua sino ad ottenere un impasto sodo ma morbido. Lasciate riposare l'impasto per 30 minuti e formate le orecchiette. Per il procedimento clicca QUI
per pesto di cime di rape:
  • Pulite le cime di rapa e sbollentatele per qualche minuto in acqua bollente; scolatele e versatele in una ciotola con acqua e ghiaccio.
  • Una volta fredde, scolate e strizzatele bene e mettetele in un mixer con un pizzico di sale, un filo d'olio e 2 cucchiai di acqua di cottura. Frullate bene e filtrate con un colino.

Iscriviti alla newsletter