Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

mercoledì 7 ottobre 2015

Crema di zucca e carota con intreccio di gamberi




Il regalo di stamattina...una bella zucca!! allora si può dare il via definitivamente alla stagione autunnale, nonostante qui la temperatura è ancora piacevolmente intorno ai 30°.


Così sono andata dal mio pescivendolo di fiducia ed ho acquistato dei bei gamberi; dal fruttivendolo delle belle patate di Margherita,una cipolla di Zapponeta e delle belle carote. Tutti ingredienti semplici e genuini sempre nel rispetto del territorio e delle materie prime! La ricetta è semplicissima e soprattutto gustosa.

INGREDIENTI per 4 persone:
  • 1 cipolla
  • 400gr di zucca pulita 
  • 300gr di carote
  • 1 patata media
  • circa 1 litro di brodo vegetale (perdete qualche minuto ma fatelo voi...lasciate stare i dadi, che contengono conservanti, gutammato monosodico e sale. Per un fondo bianco adatto alle creme di verdure guardate fondo bianco vegetale)
  • 400gr di gamberi
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • una manciata di semi di finocchio
  • un pizzico di noce moscata
  • un pizzico di curry giallo
PROCEDIMENTO:

  1. Tritate la cipolla e fatela leggermente imbiondire in una casseruola con un cucchiaio di olio evo.
  2. Aggiungete le carote, pulite e nettate e la zucca, tagliate a dadini.
  3. Unite la patata, tagliata a pezzi.
  4. A questo punto aggiungete il brodo, una manciata di semi di finocchio, un pizzico di noce moscata e un pizzico di curry. Fate cuocere la crema per circa venti minuti a fuoco moderato o fino a quando tutte le verdure saranno cotte, mescolando di tanto in tanto.
  5. Mentre la crema si cuoce preparate i gamberi: eliminate la testa e sgusciateli lasciando la coda attaccata.
  6. Incideteli in senso verticale da metà sino alla parte dov'era la testa: in questo modo si arricceranno durante la cottura. Eliminate il filamento nero dell'intestino, lavateli bene sotto l'acqua corrente.
  7. Trasferiteli in una vaporiera (o se non l'avete fate un semplice bagnomaria: mettete una pentola con dell'acqua bollente e un'altra dentro con il pesce e copritela con un coperchio) e fateli cuocere per un paio di minuti
  8. Appena la crema sarà cotta, aggiustatela di sale e pepe e toglietela dal fuoco. Frullatela con un frullatore ad immersione. 
  9. Servite la crema in un piatto di portata, adagiando i gamberi sopra e condite con un filo d'olio.
  10. Io ho aggiunto della cipolla tagliata a rondelle sottili, infarinata con farina di riso e fritta in olio bollente.



Iscriviti alla newsletter