Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

martedì 6 ottobre 2015

Cernia con le zucchine








Mi rendo conto che nel nostro blog ci sono fin troppo poche ricette di pesce (nonostante la mia socia sia di una città di mare), per cui è il caso di rimediare.
La ricetta proposta oggi è stata presa da un giornale di cucina (non mi chiedete quale sia perché onestamente non lo so, l'unica cosa sicura è che non è una nostra invenzione) e l'artista che l'ha realizzata a questo giro è la mia mamma, mia maestra di cucina (e non solo).
È davvero saporita, e il sughettino/brodino invita alla scarpetta (e volete che io non l'abbia fatta? Pfui, e chi si lascia scappare un'occasione del genere?).

INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 700 gr di filetto di cernia
  • 400 gr di zucchine
  • 2 scalogni
  • un bicchierino di Marsala
  • 50 gr di farina
  • 1 spicchio d'aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio evo q.b.
  • peperoncino
  • costa di sedano
  • sale
  • (in realtà ci vorrebbe anche del brodo, ma non tutti hanno il tempo di prepararlo prima, quindi basta aggiungere un dado - o poco sale, se non vi piace il dado - e poi durante la cottura dell'acqua calda)

Lavate e tagliate a fettine le zucchine e la costa di sedano; spellate e affettate gli scalogni.
Frullate la farina con lo spicchio d'aglio e il ciuffo di prezzemolo. Tagliate il filetto di cernia a dadini e passateli nel mix di farina.
Fate appassire gli scalogni affettati con un po' di olio, un pizzico di peperoncino, le rondelline di sedano e le zucchine.
Rosolate i dadini di cernia in una padella antiaderente con un filo di olio, poi uniteli al sugo; sfumate col Marsala, aggiungete il brodo (vedete la spiegazione sopra) e fate cuocere per 8-10 minuti a fuoco dolce. Regolate di sale e servite.
Buon appetito!

Iscriviti alla newsletter