Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

martedì 14 aprile 2015

Panettone gastronomico senza glutine




Continuano gli esperimenti sull'onda dell'entusiasmo derivato dalla lettura del libro del Maestro Favorito... così ho realizzato questo delizioso panettone gastronomico senza glutine, un classico antipasto per i giorni di festa.
Ovviamente sono partita dal mix di farine senza glutine suggerito dal maestro, a cui ho aggiunto gli ingredienti classici del panettone gastronomico, che altro non è che un lievitato con base di pasta brioches. Per la decorazione ho preso spunto da quello del maestro Massari (ovviamente è simile, ma la mia è una decorazione più casalinga...)
La difficoltà nella realizzazione del Panettone gastronomico senza glutine non sta nella lavorazione (velocissima) e ne nella lievitazione (io ho fatto sostare l'impasto per 12 ore in frigo prima di metterlo nello stampo, dove è lievitato sino all'orlo in circa 3 ore) ma bensì nel taglio e nella farcitura. Vi consiglio di prepararlo il giorno prima e di tagliarlo ben freddo e di farcirlo in modo da ottenere dei piccoli tramezzini.
All'opera!!
 Vi ricordo sempre di consultare il prontuario AIC per verificare l'effettiva assenza di glutine dei prodotti da utilizzare per la ricetta.

INGREDIENTI per il mix base Favorito (il mix in totale risulta di 880gr quella che vi avanza da questa preparazione potete utilizzarla come base per altre preparazioni)

lunedì 13 aprile 2015

Crocchette di salmone al paté di olive







L'altra sera cercavo un modo originale di cucinare la fetta di salmone comprata in mattinata. Non volevo prepararla sempre nello stesso modo, per cui ho pensato a delle crocchette. Ci voleva un ingrediente particolare, però, qualcosa che desse un sapore nuovo: l'ispirazione è venuta dal paté di olive verdi.
Beh, il risultato è stato ottimo!

INGREDIENTI (per 12 crocchette):

giovedì 9 aprile 2015

Zuppa colorata




Lo so, di regola di questi tempi non si suggeriscono queste ricette di piatti caldi, magari si dovrebbero mangiare pietanze un po' più fresche.
Invece il meteo ha deciso di farci un pesce d'aprile in ritardo, e quindi eccoci qui ancora a battere i denti.

Per questo, questa volta vi suggerisco di preparare per cena una zuppa davvero gustosa, adatta anche agli amici vegetariani.

INGREDIENTI (per 2 persone):

Iscriviti alla newsletter