Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

martedì 30 dicembre 2014

Penne al pesto e salmone affumicato








Non so voi, ma io amo molto il pesto, forse anche perché ho una grande passione per il basilico. Pare che questa salsa 'discenda' dal moretum, una salsa in uso nell'antica Roma ottenuta mescolando formaggio, aglio ed erbe.
Questa volta l'ho abbinato al salmone affumicato, ottenendo un'unione perfetta, vedrete che potrete distinguere nettamente entrambi i sapori. La ricetta del pesto fatto in casa la trovate qui

INGREDIENTI (per 2 persone):


  • 160 gr di penne rigate
  • 90 gr di pesto 
  • 100 gr di salmone affumicato
  • qualche cucchiaio di panna fresca
  • sale q.b.


  1. Preparate il pesto come da ricetta in questo link Pesto alle mandorle
  2. Tagliate il salmone a straccetti.
  3. Mettete a bollire l'acqua per la pasta. Quando sarà giunta a bollore, salatela e nell'attesa che il sale si sciolga versate in una padella qualche cucchiaio di panna, accendete il gas e aggiungete il pesto. 
  4. Mescolate un po', poi lasciatela qualche minuto lì a cuocere e versate la pasta nell'acqua bollente.
  5. Ora aggiungete al sughetto il salmone, avendo cura di tenere il fuoco medio-basso. 
  6. Mescolate spesso, e se il sughetto dovesse consumarsi troppo aggiungete un po' dell'acqua in cui si sta cuocendo la pasta.
  7. Quando quest'ultima sarà cotta al dente, scolatela e versatela nella padella in cui state cucinando il condimento, in modo che possa insaporirsi meglio. Spegnete il gas e impiattate.

Buon appetito!

Iscriviti alla newsletter