Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

sabato 20 settembre 2014

Arrosto di maiale all'aceto balsamico


Gli arrosti evocano memorie e sapori da pranzo di festa attraverso profumi ed aromi ed hanno una caratteristica da non sottovalutare: si possono preparare in anticipo. Ma perchè fermarsi al pollo o al tacchino arrosto? Vi propongo un secondo d'effetto: un arrosto di maiale con salsa all'aceto balsamico. Sapore deciso ma non invasivo per la presenza del latte in cottura . Allora cominciamo!

INGREDIENTI per 6 persone:
  • 2 kg di arista di maiale
  • 500 gr di latte intero
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 50gr di burro
  • 50gr di olio evo
  • 100gr di aceto balsamico
  • 2 cipolle
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 chiodi di garofano
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
  1. Pulite le cipolle, lasciandole intere, steccatele con i chiodi di garofano, pulite la carota ed il sedano e tagliateli a metà.
  2. In una casseruola dai bordi alti mettete l'olio, il burro, la cipolla, la carota, il sedano e la carne e fate rosolare con cura.
  3. Quando avrete girato l'arrosto da tutti i lati,per chiuderne i pori ed impedire alla carne di perdere eccessivamente i suoi liquidi, aggiungete un pizzico di pepe e l'aceto balsamico.
  4. Lasciate sfumare, unite il latte ed il brodo e cuocete con il coperchio per circa tre ore, aggiungendo altro brodo se necessario.
  5. A metà cottura salate.
  6. Trascorso il tempo di cottura togliete la carne dalla casseruola e frullate il fondo con il mixer ad immersione. 
  7. Passate al setaccio il fondo frullato e preparate a parte un roux a freddo da unire al fondo per creare una salsina: mettete in una ciotolina un cucchiaio di farina (o amido di mais per gli intolleranti al glutine) e un cucchiaio d'olio extravergine e mescolate energicamente creando un composto senza grumi.
  8. Mettete il fondo filtrato sul fuoco e fatelo riscaldare. Spegnete il fuoco ed aggiungetevi il roux freddo.( ricordatevi di mescolare molto bene o con una frustina o con un cucchiaio) La salsina si addenserà subito.
  9. Servite la carne a fettine con la salsina ottenuta.

Iscriviti alla newsletter