Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

domenica 16 marzo 2014

Zeppole di San Giuseppe


Un tipico dolce meridionale, di origini antichissime, molto popolare nella zona vesuviana. 
Vengono preparate generalmente nel periodo di San Giuseppe per la festa del papà.

La seguente ricetta è anch'essa frutto della tradizione.
Nella mia famiglia si tramanda di madre in figlia, e questa è di mia madre...

INGREDIENTI :
per circa 25 zeppoline
  • 200 gr. di acqua
  • 200 gr. di farina 140-160W
  • 100 gr. di burro
  • 1 cucchiaio di Zucchero
  • 4 uova grandi intere 
  • 1 pizzico di sale
  • 2 lt Olio di semi d'arachide per friggere
per la decorazione :
  • 500 gr crema pasticcera 
  • zucchero q.b.
  • amarene sciroppate q.b. 

PROCEDIMENTO :
  1. Mettete in un tegame l'acqua, il sale, lo zucchero, il burro, e portate ad ebollizione 
  2. Versate la Farina tutta insieme e mescolate fino a quando il composto non si staccherà dalle pareti del tegame
  3. Togliete dal fuoco e versate il composto in una ciotola e fatelo raffreddare (la temperatura ideale è intorno ai 40*C)
  4. Aggiungete le uova intere una alla volta fino ad ottenere una massa morbida e corposa (se dovesse risultare troppo dura e difficile da lavorare aggiungete un uovo intero)
  5. Trasferite il composto in un sac a poche con la bocchetta a stella media
  6. Tagliate dei quadrati di carta da forno di circa 5 cm per lato 
  7. Formate su ognuno di essi una ciambellina
A questo punto potete procedere in due modi : per le zeppole fritte
  1. Mettete a scaldare l'olio in due padelle antiaderenti e posizionatene una su un fuoco medio e l'altra sul fuoco grande
  2. Immergete le ciambelline con tutta la carta nell'olio nella padella piccola (la carta si staccherà da sola a contatto con l'olio bollente)
  3. Appena la zeppolina si gonfierà trasferitela con una schiumarola nella padella sul fuoco grande e continuate la cottura fino a che essa sarà dorata da entrambi i lati
  4. Scolatele e fatele raffreddare su carta assorbente
  5. Rigiratele nello zucchero semolato e decoratele con crema pasticcera e un'amarena sciroppata


Per le zeppole al forno:

  1. Imburrate la teglia da forno (questo permetterà alla pasta choux di aderire alla teglia e di svilupparsi in altezza) e formate delle ciambelline una accanto all'altra.
  2. Cuocete a 200°C in forni preriscaldato e ventilato per 16 minuti. Lasciate raffreddare le zeppole per qualche minuto in forno spento con lo sportello aperto.
  3. Spolverizzate con zuccheri a velo e farcite le zeppoline con crema pasticcera ed amarene sciroppate.


zeppole fritte




zeppole al forno




Iscriviti alla newsletter