Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

sabato 16 febbraio 2013

Cuoricini ripieni di patate,gamberi e caciotta


Li ho preparati per il pranzo di San Valentino ma si possono gustare tutto l'anno! (io ne ho fatti per mio marito con la farina 00 e per me con la farina schar per pasta fresca senza glutine)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 300gr di farina 00 (per una versione senza glutine sostituitela con farina schar per pasta fresca)
  • 3 uova 
  • 200gr di patate farinose 
  • 150gr di gamberi sgusciati e puliti
  • 50gr di caciotta
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 600gr di pomodorini ciliegina
  • uno spicchio d'aglio
  • grana grattugiato ( facoltativo)
  • prezzemolo tritato q.b.


PROCEDIMENTO:
  1. Setacciate la farina sulla spianatoia e formate una fontana al centro
  2. Unite le uova, mescolate con una forchetta e poi lavorate  a lungo tutti gli ingredienti fino ad ottenere  una pasta liscia ed omogenea. Formate una palla e lasciatela riposare coperta da un canovaccio.
  3. Per il ripieno lessate le patate, sbucciatele e una volta fredde, tagliatele a cubetti molto piccoli
  4. Incidete i gamberi lungo il dorso e privateli dell'intestino, poi sminuzzateli. Riducete a pezzi la caciotta.
  5. Riunite tutti gli ingredienti in una ciotola e conditeli con olio, sale, pepe e prezzemolo tritato e mescolate bene.
  6. Per i cuoricini, tirate la sfoglia come indicato nel post "Lasagne di farro" e invece di preparare delle lasagne, mettete sui pezzi di sfoglia dei mucchietti di ripieno, coprite con dell'altra sfoglia, schiacciate bene i bordi e create il tortello con il coppapasta a cuoricino facendo attenzione a chiudere bene i bordi.
  7. Per il condimento, tagliate i pomodorini a metà e cuoceteli in padella con olio ed aglio per circa 10 minuti. Salateli, togliete l'aglio e frullateli con un mixer ad immersione.
  8. Cuocete i ravioli in acqua bollente salata e scolateli con un mestolo forato. Distribuite sui piatti prima il sughetto ai pomodorini e poi i ravioli e servite ( se volete potete spolverare con grana grattugiato)

Iscriviti alla newsletter