Arte e Cucina...
le ricette di Marisa e Simona

Cerca nel blog

venerdì 28 settembre 2012

Tortelli di farro con zucca e patate




Ho provato a fare i tortelli di zucca visto che nel frigo avevo una fettona di zucca e devo dire che mio marito li ha graditi molto. E' un po' diversa da quella originale mantovana perchè, sinceramente, non amo molto il sapore della composta di mele, così l'ho sustituita con 2 patate. Il risultato è stato diverso, ma ugualmente ottimo.

INGREDIENTI (per 4 persone)
per la sfoglia:
  • 300gr di farina di farro
  • 3 uova intere
  • 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
per il ripieno:
  • 300gr di zucca pulita e tagliata a cubetti
  • 2 patate medie
  • 50gr di grana grattugiato
  • 1 tuorlo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 7-8 amaretti
  • sale
  • pepe

per il condimento:
  • 1 noce di burro
  • grana q.b.
PROCEDIMENTO:


  1. Disponete la farina di farro su di una spianatoia e create la tipica fontana. Rompete le uova al centro e cominciate ad impastare prendendo la farina dall'esterno verso l'interno, aggiungete l'olio e quando l'impasto avrà assunto consistenza, create una palla e lasciatela riposare per circa 30 minuti coperta da un canovaccio pulito e infarinato
  2. Nel frattempo, fate bollire le patate con la buccia in acqua bollente salata.
  3. Mettete la zucca a dadini in una padella antiaderente con un cucchiaio d'olio, l'aglio, il rosmarino e mezzo bicchiere d'acqua e fatela cuocere per 15 minuti, aggiungendo altra acqua se necessario.
  4. Quando la zucca sarà cotta,lasciatela andare per altri 10 minuti finchè non diventerà morbida e avrà perso la maggiorparte dell'acqua.
  5. Pelate le patate, schiacciatele e lasciatele raffreddare
  6. Togliete l'aglio e il rosmarino e frullate la zucca con il mixer ad immersione e unitela alle patate
  7. Aggiungete alla zucca e patate, mescolando, il grana, il tuorlo, un pizzico di noce moscata e gli amaretti sbriciolati; aggiustate di sale e pepe.
  8. Per i tortelli, tirate la sfoglia come indicato nel post "Lasagne di farro" e invece di preparare delle lasagne, mettete sui pezzi di sfoglia dei mucchietti di ripieno, coprite con dell'altra sfoglia, schiacciate bene i bordi e create il tortello con il coppapasta dentellato facendo attenzione a chiudere bene i bordi.
  9. Cuocete i tortelli in acqua salata per pochi minuti e conditela con burro fuso e abbondante grana.





Iscriviti alla newsletter